Libro Benedette Biciclette!

 34,00

Un libro da sfogliare e da tenere sul “tavolo del caffé”, direbbero gli angolassoni. “Benedette Biciclette” è il racconto del Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo. Una sorta di catalogo, ma più raffinato rispetto ad un’elencazione di biciclette. C’è la storia del Ghisallo, salita simbolo della Lombardia e del ciclismo e il racconto della nascita del Museo, che ha compiuto dieci anni proprio quest’anno, fortissimamente voluto da Fiorenzo Magni.

Nel Museo ci sono biciclette pregiate, quelle di Bartali del Tour de France, quelle di Coppi, Baldini e Rominger del Record dell’Ora. Si parla della bici di Moser del 1984 e si ammirano le biciclette di Eddy Merckx. Poi la collezione delle Maglie Rosa più importante del mondo e tantissime altre curiosità, tra biciclette e cimeli, raccontate da un manipolo di autori di esperienza nel ciclismo e nella sua storia. I testi di Carola Gentilini (direttrice e motore della rinascita del Museo), di Lorenzo Franzetti e Luciana Rota, il racconto delle biciclette più importanti con i testi e le fotografie di Guido Rubino (è stato allestito uno studio fotografico appositamente dentro al museo per immortalare tutte le biciclette e i cimeli).

Il libro, edito da Bolis Edizioni, è in copertina cartonata e pagine patinate che fanno brillare ancora di più la gloria delle biciclette e delle numerose foto storiche patrimonio del Museo del Ghisallo.
Un volume da non perdere per tutti gli appassionati di storia del ciclismo e della bicicletta realizzato sotto l’occhio attento di Gino Cervi, curatore della serie.

I testi sono in italiano e in inglese.

Categoria:

Descrizione

  • Copertina rigida
  • Editore: Bolis (1 gennaio 2016)
  • Collana: Bolis
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8878273171
  • ISBN-13: 978-8878273177
  • Peso di spedizione: 1,1 Kg